L’AREA DELLE POSSIBILITÀ

Domenica
30
Maggio
2021

con: Marco Baston

da  Domenica 30 Maggio 2021  a Mercoledì 02 Giugno 2021

Questo è un altro incontro finalizzato all’approfondimento degli argomenti trattati nel corso online, anche se è aperto a tutti ed è utile in ogni caso, vista anche l’importanza del tema trattato.
Ho deciso di dedicare un incontro a parte solo all’area delle possibilità perché si tratta di un tema centrale e fondamentale che merita di venire compreso il più profondamente possibile. È una porta che si apre su innumerevoli direzioni.
È difficile spiegare che cosa sia davvero l’area delle possibilità; il modo più semplice è sperimentarlo direttamente.
L’area delle possibilità è il nucleo del giusto modo di muoversi (e quindi questo incontro è anche propedeutico al prossimo ritiro intensivo).
L’area delle possibilità siamo noi; è l’insieme delle emanazioni interne nel momento in cui riusciamo a percepirci come tali. Quando accediamo a questo stato le emanazioni interne riconoscono la propria natura in una forma pratica, utilizzabile.
Nell’area delle possibilità il corpo fisico e quello energetico possono arrivare a realizzare una connessione attiva. Il corpo energetico si avvicina.
L’area delle possibilità è un modo per comunicare con l’intento.
L’area delle possibilità attiva la memoria del sognatore.
È uno stato di attenzione intensificata che ci consente di manipolare consapevolmente e con cognizione di causa il nostro assetto energetico.
Ci rende capaci di intendere la manovrabilità dell’assetto energetico partendo movimento fisico e poi dall’azione nel senso più ampio del termine.
Anche le azioni più semplici e quotidiane diventano così atti di potere, atti che liberano attenzione intensificata.
Quando accediamo a questo stato noi possiamo riconfigurarci con intento e azione, non solo nello stato di veglia, ma anche nel sognare.
Questa capacità può arrivare a interessare anche le emanazioni estese, portando l’area delle possibilità all’interazione con elementi del mondo e attivando la capacità di modificare l’allineamento.
E’ uno strumento impareggiabile per accedere a qualunque aspetto della conoscenza nel modo in cui lo fanno i guerrieri.
Io credo che sia davvero un dono dello spirito, un modo facile e diretto per risolvere e comprendere nel corpo ogni “dilemma” con cui i guerrieri si trovano ad avere a che fare nella loro esplorazione dell’incredibile relazione tra attenzione ed energia.
L’area delle possibilità è rilevante quanto la ricapitolazione o il sognare o l’agguato, ma può attraversarli tutti unificandoli e mettendoci in relazione con l’intento.
Ho cercato di spiegare nei libri e attraverso i video i modi per accedere all’area delle possibilità. Ciò che ho mostrato però erano solo stratagemmi per accedere alla condizione adatta, per portarti sulla soglia. In questo incontro faremo di più: oltrepasseremo quella soglia per entrare in un mondo diverso.

Se vuoi partecipare ad un seminario o organizzare un corso contattaci al numero 075 9010158 e saremo lieti di presentarti la nostra struttura
e tutti i servizi che offriamo, oppure scrivi una email a info@torracce.com